Loading...

Follow CosaMiMetto??? on Feedspot

Continue with Google
Continue with Facebook
or

Valid

Negli anni ho oscillato più volte tra piega liscia e piega mossa, ma c'è poco da fare: per me i capelli mossi e voluminosi hanno tutto un altro fascino. Mi piacciono di più probabilmente anche perché si adattano meglio alla fisionomia del mio viso, insomma questo è il motivo per cui praticamente sempre mi vedete con una piega riccia o ondulata.
Per quanto mi piacerebbe andare sempre dal parrucchiere e avere capelli voluminosi, mossi e sempre perfetti ogni giorno, la realtà è molto lontana da questo sogno! Nella vita di una mamma lavoratrice non c'è molto tempo libero da spendere nei saloni di bellezza, ma testarda come sono non potevo certo rinunciare così ad avere una bella piega!
E' stato così che mi sono armata di santa pazienza, e ho iniziato a far pratica con l'arricciacapelli, strumento che in poco tempo è diventato il mio prezioso alleato per trasformare i miei capelli lisci in una meravigliosa chioma con onde perfetto. piega fai-da-te dopo piega-fai-da-te sono diventata una versa esperta e ho capito che a fare la differenza sono gli strumenti utilizzati, e devo dire che nel corso degli anni ne ho provati davvero tanti. Credo di aver trovato la soluzione perfetta per me da circa un paio d'anni, quando ho scoperto il mondo degli arricciacapelli automatici. Si tratta di arricciacapelli che fanno proprio tutto il lavoro per te, avvolgendo in maniera automatica le ciocche e dimezzando anche i tempi della piega!
Ne esistono moltissimi, su Habu trovate una lista completa dei migliori arricciacapelli automatici sul mercato, con descrizioni accurate e dettagliate delle loro caratteristiche e delle loro funzioni in modo da poter scegliere in maniera precisa quello che fa al caso vostro.
Gli arricciacapelli automatici si dividono in due categorie, a seconda del loro design e del modo in cui lavorano la ciocca: ci sono arricciacapelli automatici con un'estremità finale con due fori, all'interno dei quali viene aspirata e avvolta la ciocca, che una volta rilasciata ha una perfetta forma boccolosa, e poi ci sono quelli uguali per forma agli arricciacapelli normali, con la differenza che il tubo in ceramica che si riscalda, ruota su se stesso, facendo così avvolgere la ciocca in maniera automatica.
Dopo aver provato tutte e due le tipologie di arricciacapelli automatici ho optato per la seconda!
E così adesso sapete il mio segreto: la piega perfetta che mi vedere sfoggiare giorno dopo giorno non è il risultato di continui appuntamenti dal parrucchiere, ma il frutto di uno styling creato con lo strumento giusto! Per la mia esperienza l'arricciacapelli automatico è un prodotto molto facile e pratico da usare, adatto anche a chi non ha troppa esperienza in merito. Grazie alla sua rotazione automatica mi permette di realizzare la piega desiderata in tempi brevi, e naturalmente la possibilità di regolare manualmente la temperatura mi permette di evitare di stressare la mia chioma con un calore eccessivo. 
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Negli anni ho oscillato più volte tra piega liscia e piega mossa, ma c'è poco da fare: per me i capelli mossi e voluminosi hanno tutto un altro fascino. Mi piacciono di più probabilmente anche perché si adattano meglio alla fisionomia del mio viso, insomma questo è il motivo per cui praticamente sempre mi vedete con una piega riccia o ondulata.
Per quanto mi piacerebbe andare sempre dal parrucchiere e avere capelli voluminosi, mossi e sempre perfetti ogni giorno, la realtà è molto lontana da questo sogno! Nella vita di una mamma lavoratrice non c'è molto tempo libero da spendere nei saloni di bellezza, ma testarda come sono non potevo certo rinunciare così ad avere una bella piega!
E' stato così che mi sono armata di santa pazienza, e ho iniziato a far pratica con l'arricciacapelli, strumento che in poco tempo è diventato il mio prezioso alleato per trasformare i miei capelli lisci in una meravigliosa chioma con onde perfetto. piega fai-da-te dopo piega-fai-da-te sono diventata una versa esperta e ho capito che a fare la differenza sono gli strumenti utilizzati, e devo dire che nel corso degli anni ne ho provati davvero tanti. Credo di aver trovato la soluzione perfetta per me da circa un paio d'anni, quando ho scoperto il mondo degli arricciacapelli automatici. Si tratta di arricciacapelli che fanno proprio tutto il lavoro per te, avvolgendo in maniera automatica le ciocche e dimezzando anche i tempi della piega!
Ne esistono moltissimi, su Habu trovate una lista completa dei migliori arricciacapelli automatici sul mercato, con descrizioni accurate e dettagliate delle loro caratteristiche e delle loro funzioni in modo da poter scegliere in maniera precisa quello che fa al caso vostro.
Gli arricciacapelli automatici si dividono in due categorie, a seconda del loro design e del modo in cui lavorano la ciocca: ci sono arricciacapelli automatici con un'estremità finale con due fori, all'interno dei quali viene aspirata e avvolta la ciocca, che una volta rilasciata ha una perfetta forma boccolosa, e poi ci sono quelli uguali per forma agli arricciacapelli normali, con la differenza che il tubo in ceramica che si riscalda, ruota su se stesso, facendo così avvolgere la ciocca in maniera automatica.
Dopo aver provato tutte e due le tipologie di arricciacapelli automatici ho optato per la seconda!
E così adesso sapete il mio segreto: la piega perfetta che mi vedere sfoggiare giorno dopo giorno non è il risultato di continui appuntamenti dal parrucchiere, ma il frutto di uno styling creato con lo strumento giusto! Per la mia esperienza l'arricciacapelli automatico è un prodotto molto facile e pratico da usare, adatto anche a chi non ha troppa esperienza in merito. Grazie alla sua rotazione automatica mi permette di realizzare la piega desiderata in tempi brevi, e naturalmente la possibilità di regolare manualmente la temperatura mi permette di evitare di stressare la mia chioma con un calore eccessivo. 
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 


Durante le vacanze estive più che mai, la Degustabox è pronta ad accompagnarci a tavola con tanta allegria,, facendoci provare tanti prodotti inediti e sorprendenti, da gustare in un momento di relax al sole o da condividere con gli amici!

Ecco tutte le novità contenute nella box di luglio:

Golia Frutta C, la caramella ripiena di succo di frutta con vitamina C amplia la sua famiglia: oltre alla versione classica, prova Golia frutta C ginger Lime.

Prova in anteprima la nuova ricetta del tonno Altomar in olio di oliva extravergine BIO: bontà e rispetto della natura in perfetta armonia.

Limmi Sweet & Sour: il dolce del fruttosio incontra l'aspro del limone dando vita al succo di limone dolce, ideale per preparare ricette golose e creative come granite, cocktail, bevande.

La Pasta di Semola di Grano Duro al Pistacchio di Gusto Etna è trafilata a bronzo e realizzata artigianalmente a lenta essiccazione, prova il suo sapore unico.

Le Linfe di Vitasnella sono le nuove acque funzionali da 500 ml che uniscono la leggerezza dell'acqua Vitasnella alle virtù depurative e disintossicanti dei migliori ingredienti che la natura può offrire.

Il Cocco Essiccato al naturale e senza zuccheri aggiunti di Semplicemente Frutta è lo snack ideale per fare il pieno di gusto e freschezza.

IPA significa india Pale ale, ma la nuova Ceres non è indiana. Equilibrata e moderna, dal gusto intenso lascia sul palato una piacevole sensazione di freschezza.

Aggiungi uno shot di piacere al tuo benessere quotidiano: in pratiche bustine monodose, gli Shot Mel Madre rappresentano un sorso di benessere da portare sempre con sé.

Il pesto Peperoni e Anacardi di le Conserve della Nonna è un condimento originale e dal sapore deciso, con una piacevole nota croccante.

Scorze di limone, acqua, zucchero, alcool e.. tutto il sole e la brezza marina che la penisola sorrentina può regalare. Limoncetta di Sorrento è un liquore 100% naturale.

Scopri il piacere genuino di TUC Sfoglie: una ricetta ispirata alla semplicità del pane, pochi ingredienti naturali, delicatamente cotte al forno e irresistibilmente croccanti.

Il Misto Aperitivo Vitamore, con solo lo 0,25% di sale è una combinazione unica di sapori: noci di macadamia, arachidi, mandorle e anacardi, tutti tostati e solo leggermente salati, per esaltare il gusto unico della migliore qualità di frutta secca.
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 


Le vacanze estive sono arrivate, e con esse la tanto temuta prova costume. Quest'anno ho deciso di combattere il nemico numero uno di noi donne, la cellulite, su più fronti, con una sana e corretta alimentazione, bevendo moltissima acqua, facendo molto sport e combattendola con i prodotti giusti, ho deciso di provare un set di prodotti di The Unique Form.
Il punto di forza dei prodotti The Unique Form sono le formulazioni a base di prodotti naturali, ideale per chi ha uno stile di vita 100% green, o per chi ha la pelle sensibile o reattiva ad alcune sostanze.
The Unique Form propone prodotti sia per il trattamento del viso che del corpo, sia combinazioni in pratici e comodi set.
Per un'azione d'urto prima della prova costume sto utilizzando il Trattamento Corpo Rimodellante/Drenante Localizzato Addome e Fianchi, che è composto da: la Crema Cellulite Effetto Termico, la Crema Corpo Drenacomplex, il Fango Trattamento Cellulite; tre prodotti cosmetici vegani realizzati con ingredienti biologici.
La Crema Cellulite Effetto Termico, è una crema ad effetto riscaldante studiata per il trattamento della cellulite e dell'adipe localizzato su cosce, fianchi, pancia e glutei. 
La Crema Corpo Drenacomplex con attivi naturali vegetali ad azione drenante. La sua formula si basa sull'associazione di elementi come i Sali Marini del Mar Morto, la Caffeina, gli Estratti di Zenzero e Tè Verde che oltre a favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso, migliorano il microcircolo cutaneo.
Il Fango Trattamento Cellulite ha una consistenza soffice e cremosa ed è ricco di ingredienti funzionali coadiuvanti nel trattamento cosmetico dell'inestetismo della cellulite.

La cellulite è un inestetismo della pelle che ci tormenta, che non ci consente di star bene con noi stesse, spesso diventa un vero e proprio limite per noi donne, un punto debole che tende a farci nascondere anziché essere serene e sicure di noi stesse e del nostro corpo. Proprio per questo sono molto felice di aver fatto grazie al trattamento Corpo Rimodellante/Drenate Localizzato Addome e Fianchi di The Unique Form, un grande passo avanti verso un rapporto positivo con il mio corpo.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 


Cranberry: proprietà, uso e controindicazioni del mirtillo americano
Il cranberry è un frutto d’origine americana, coltivato prevalentemente nel Wisconsin, la sua coltura è diffusa anche in Massachusetts, New Jersey, Oregon, Washington, Cile e in alcune zone del Canada. Da non confondersi con il più comune mirtillo rosso, il cranberry è anche noto come il mirtillo rosso americano e si distingue per un colore rosso accesso e per un sapore asprigno se consumato fresco, le cui note dolci vengono esaltate invece se sottoposto a processo di essicazione. Solo il 12% dei cranberries raccolti (solitamente nel periodo fra maggio e ottobre) sono destinati al consumo come frutto fresco, il resto invece è destinato alla creazione di succhi, marmellate e di altri alimenti a base di frutta secca (come per esempio il muesli).

Proprietà del mirtillo rosso americano
Diversi studi scientifici condotti sui cranberries confermano la presenza di diverse sostanze nutritive ottime per la salute di tutto il corpo. Fibre, vitamina C e A, antocianosidi, antiossidanti, acido citrico, ferro, potassio, flavonoidi, acido malico, sodio, potassio e magnesio sono il mix che compone il mirtillo rosso americano. Per la presenza di tutti questi elementi salutari per l’organismo, il cranberry rafforza il sistema immunitario, combatte i radicali liberi e ha effetti antibatterici e antinfiammatori. Questo frutto è utilizzato e consigliato per combattere le infezioni del tratto urinario e prevenire la comparsa delle cistiti croniche; per ottenere questo risultato ne bastano 30cl di succo al giorno (attenzione a non assumerlo 365 giorni all’anno però). Il tutto in una carica calorica bassissima, per 100 grammi di mirtilli rossi americani, le kilocalorie assunte sono solo 46 (12 grammi i carboidrati per 100 grammi di cranberries).

Come utilizzare il cranberry in cucina
L’uso del cranberry in cucina è molto versatile. Viene particolarmente apprezzato il succo ricavato da questo frutto perché dissetante, si possono consumare circa 500 ml al giorno di succo puro da diluire in acqua. Per il loro sapore agrodolce se essiccati, sono molto utilizzati nella cucina. Negli Stati Uniti la ricetta del tacchino per il giorno del Ringraziamento è arricchita dall’aggiunta proprio dei cranberries; oppure unito all’arancia viene utilizzato per condire l’anatra arrosto. Di solito i cranberries in formato di frutta secca si utilizzano come aggiunta saporita alle insalate o al muesli, sempre per quella sua punta di gusto amarognolo addolcito dall’essicazione. Altro modo in cui viene consumato è tramite la preparazione di sciroppi o di marmellate, queste ultime sono utilizzate per i più svariati scopi, come aggiunta a muffin, crostate, torte e budini per esempio.

Le controindicazioni dei cranberries
Essendo dei frutti così benefici, le raccomandazioni in questo caso non sono così estese. Nell’utilizzare il mirtillo rosso americano bisogna infatti prestare attenzione a non eccedere nel consumo sotto forma di succo, le sue proprietà diuretiche aiutano da un lato a contrastare la vescica ma un eccesso può mettere sotto sforzo i reni e portare alla formazione di calcoli renali. Inoltre, bisogna prestare attenzione ad assumere il cranberry se si stanno seguendo delle cure farmacologiche anticoagulanti perché gli elevati tassi di calcio possono interferire in modo nocivo con la cura, per cui il consiglio è quello di consultare il medico.
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 


Non so’ perchè, ma quest’anno si stanno sposando un bel po’ di persone, quindi ho deciso di presentarvi un e-commerce di abbigliamento in cui mi sono trovata davvero bene e che consiglio a tutte voi: sto parlando di Goccia.clothing, un sito che vende vestiti da cerimonia da donna e uomo per tutte le stagioni, anche quelli corti e leggeri per il caldo che stiamo vivendo in questi giorni!

Su Goccia.clothing troverete una serie di brand che, tra le altre cose, hanno anche i vestiti da cerimonia perfetti per ogni esigenza! Ad esempio, io cercavo un vestito corto per una cerimonia di mattina, ma lo desideravo comunque elegante, con una gonna a metà ginocchio e senza troppe decorazioni, perchè sarebbe stato un matrimonio abbastanza serio. 

Sono andata su Goccia.clothing ed ho trovato un abito da donna di Rinascimento di cui mi sono innamorata subito: l’ho comprato, l’ho pagato con la carta di credito ed è arrivato a casa dopo tre/quattro giorni (con la spedizione standard) in perfette condizioni! Sono stata davvero contenta, anche perchè ho approfittato dei saldi estivi e l’ho comprato scontato del 30%.

I vestiti eleganti che vedete sul sito ovviamente si possono indossare anche per le comunioni, per le cresime e per i battesimi, quelli di Rinascimento secondo me sono i più belli, ma sul sito hanno anche tanti altri brand come Vila Clothes, Vicolo, Morgan de Toi, Guess, Miss You.

A volte, oltre ai vestiti per le cerimonie, su Goccia.clothing compro anche qualche t shirt e qualche jeans, perchè anche i brand casual e street solo veramente tanti (Pyrex, Calvin Klein, Armani, Only, Please, Fila, Guess ecc...).

Vestiti da cerimonia Rinascimento

Come avrete capito, tra le marche in vendita, la mia preferita è sicuramente Rinascimento, che in realtà è la mia preferita in assoluto tra tutte quelle che vendono gli abiti eleganti da cerimonia. Quando sono andata sul sito ed ho visto che vendevano anche questa marca sono stata felicissima, e mi sono reputata molto fortunata a trovare proprio quello che volevo io, con tutte le caratteristiche che cercavo!

Tra tutti i vestiti corti, l’abito da donna che ho scelto mi ha veramente soddisfatto: ne ho preso uno abbastanza semplice ma comunque raffinato, di gusto, infatti è piaciuto anche alle mie amiche. Anche se è estate l’ho scelto nero (il nero non mi stanca mai, lo amo anche con il caldo) ed ha una gonna abbastanza evidente, nel senso che, sia la fantasia a bande colorate che il taglio non passano inosservati. La gonna è asimmetrica, infatti arriva a metà coscia nella parte anteriore e al ginocchio nella parte posteriore. Le bande nere, rosa e bianche donano luce all’intero outfit, cosa che io ho marcato ancora di più aggiungendo delle décolleté nude.

Se anche voi avete voglia di provare gli abiti Rinascimento e tutti gli altri vestiti da cerimonia di Goccia.clothing non vi resta che scegliere il vostro preferito per i matrimoni estivi!

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 


Metti in risalto la tua silhouette in ogni momento della giornata con i pantaloni Freddy WR.UP®, ideali sia per il tempo libero che per l’attività fisica.

Una sigla che porta con sé un significato profondo, l’esaltazione della femminilità in modo raffinato e discreto: WR.UP® è un brevetto Freddy che valorizza le curve femminili, grazie a una tecnologia innovativa. Il tessuto jersey di cotone avvolge le forme del corpo mettendo in risalto le zone strategiche. Vuoi sapere come? Te lo spieghiamo più avanti.

Freddy WR.UP®, la tecnologia a tre effetti che ha conquistato anche le star
Così amati dalle star tanto da diventare icone di moda, questi pantaloni hanno acquisito notorietà grazie alla loro innovativa tecnologia Freddy WR.UP®. Aderenti e avvolgenti, senza stringere, disegnano la silhouette della donna esaltandone le curve, grazie a tre tipi di effetti: modellante (Smoothing), sollevante (Lifting) e scolpente (Shaping). Il tutto con il plus di un design attuale e ricercato, perfetto per completare con stile ogni tipo di outfit casual o sportivo per il tempo libero. 
Effetto modellante
Grazie all’applicazione di appositi rinforzi nelle zone strategiche del corpo, come fianchi e cosce, i pantaloni WR.UP® riescono a modellare le forme in maniera armoniosa e discreta, esaltando la silhouette femminile con stile e un tocco sensuale.
Effetto shaping
La presenza di una speciale fascia in silicone intorno alla vita permette di mantenere i pantaloni sempre alti e in posizione corretta, scolpendo la linea dei fianchi. Massimo comfort e look impeccabile per completare il tuo outfit.
Effetto lifting
Il particolare tessuto, prodotto esclusivamente per i modelli Freddy WR.UP® è un cotone Jersey dall’aspetto identico al denim, ma di fatto morbido come il jersey. Questo tessuto favorisce una vestibilità perfetta ed una maggiore resistenza. Aderisce quindi perfettamente alle forme ed offre un supporto sollevante per i glutei.

WR.UP®, una seconda pelle che veste con stile e comfort
I pantaloni WR.UP® si indossano come delle calze, da srotolare dolcemente lungo la gamba; piacevoli sulla pelle grazie al particolare tessuto in cotone, offrono una vestibilità confortevole, arricchita da una morbida consistenza e dalla possibilità di scegliere l’altezza della vita, tra le varianti bassa, media, regolare e alta.
Grazie ai vari modelli proposti da Freddy, i pantaloni WR.UP® sono in grado di soddisfare le diverse esigenze di gusto e di stile. Perfetti per l’attività sportiva, nella versione WR.UP® Sport, sono ideali anche per il tempo libero: effetto denim o in eco-pelle, per un look casual spensierato o per osare con un outfit più audace.
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 
z


La scelta dell'abito perfetto per il giorno del fatidico 'si' è un momento ricco di emozione.
I sogni si trasformano in realtà e ci regalano la prospettiva di un matrimonio da favola, che mette al centro dei desideri proprio la mise.

Fra i protagonisti di questo 2019 non mancano le proposte 'principessa', gli abiti a sirena, le soluzioni sfarzose, ampie e soffici come una nuvola.
Alle Bridal Week internazionali hanno sfilato i capi di tendenza fra forme leggere, tagli ricercati e minimal chic.
Abiti impreziositi dall'utilizzo di materiali pregiati e pizzi dalle lievi e impalpabili consistenze, come ci raccontano le immagini della nuova collezione Nicole Spose.

Nicole Spose, quando sboccia una storia d’amore tra la sposa e l’abito
Gli abiti Nicole Spose – collezione 2019 lasciano trasparire un intenso senso di eleganza e sono l'espressione d'un fascino senza tempo, in grado di emozionarci già al primo sguardo.
Il brand porta con se tutte le qualità della produzione sartoriale made in Italy, conosciuta per la cura dei dettagli ma soprattutto per la lavorazione e l'unicità espressa nell'arte del taglio, del drappeggio e del ricamo.

Le sei linee della collezione Nicole 2019, una risposta per esaudire il sogno di ogni donna
Grazie alle splendide proposte, racchiuse nellesei linee della collezione Nicole,ogni donna può trovare l'abito dei sogni.
Per chi è alla ricerca dell'eleganza più classica, a cui non può mancare un tocco di attualità, la linea Nicole risponde con proposte raffinate che non disdegnano la sensualità, le silhouette pulite, il bianco così come i colori pastello.
Nata per celebrare i 20 anni di Nicole Spose lalinea Nicole Luxury si rivela perfetta per le donne che prediligono un'eleganza dai toni più lussuosi e brillanti.
Chi privilegia una scelta colorata può attingere dalle proposte della linea Colet, dolce e romantica ma soprattutto vivace, dalle tante nuances. I volumi sono decisamente principeschi per una sposa che non rinuncia a sognare.
Spensieratezza ed eleganza contraddistinguono il taglio della linea Jolies.
Nata dall'estro creativo di Alessandra Rinaudo, garantisce la risposta adeguata per le più giovani, che desiderano essere eleganti ma con leggerezza, indossando un abito che non rinuncia ai ricami, ai punti luce, alle ampie scollature, alla provocazione, al colore, ma è al contempo frizzante e giovanile.
Tessuti pregiati e soluzioni sfarzose impreziosiscono le creazioni della linea Aurora, una scelta sofisticata e soave, dai tagli morbidi arricchiti da tulle e organza, pizzi e decorazioni floreali con rimandi costanti alle mise del passato.
E' un romanticismo dai tratti innovativi quello che emerge dagli abiti della linea Romance. Un intreccio quasi inaspettato di tessuti scintillanti e ricchi di magia, perfetti per catturare la luce ed avvolgere la sposa in una nuvola onirica.
Soluzioni che regalano un portamento principesco, con corpetti davvero unici e gonne che non disdegnano ruches e volant, mentre in vita spuntano cinture gioiello.

A completare la collezione Nicole la linea Alessandra Rinaudo
Elegante e romantica la linea che porta il nome della stilista è dedicata alle spose che desiderano un vestito dal taglio artigianale, senza disdegnare le tendenze e i dettami più attuali.
E' così che nascono le creazioni della linea Alessandra Rinaudo 2019, a degno completamento della collezione Nicole 2019.
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Nelle scorse due settimane ho seguito il protocollo alimentare Formula 12, spinta sia dalla voglia di arrivare in forma alla prova costume, che dall'intenzione di mangiare in maniera sana e bilanciata.
In questi 14 giorni mi avete fatto tantissime domande su Instagram sull'argomento, e così ho deciso di scrivere un post sulla mia esperienza, per spiegarvi nel dettaglio come funziona Formula 12 e le  impressioni che ho avuto durante queste due settimane.

Ho seguito il protocollo alimentare dello Shock Box 2.0. che si differenza dallo Shock Box perché al suo interno contiene, divisi giorno per giorno, tutti i pasti da mangiare a colazione, pranzo e merenda, mentre la cena è libera. Lo Shock Box invece contiene anche le cene.
Naturalmente i pasti sono divisi in pratiche confezioni monodose, sono adatti ad un consumo anche lontano da casa, e sono pronti o facili e veloci da preparare, il che è una bella agevolazione per chi come me è sempre in giro e soprattutto sempre con i tempi stretti.
Mi sono orientata sullo Shock Box 2.0. perché il mio obiettivo era un regime alimentare controllato e bilanciato, insieme al desiderio di perdere qualche kilo prima dell'estate, ma a seconda dell'obiettivo desiderato, Formula 12 prevede diverse soluzioni.

Un altro aspetto per me fondamentale è stato quello di non dover rinunciare al gusto: infatti ciò che spesso non mi permette di seguire un regime alimentare bilanciato è la voglia di mangiare qualcosa di buono e sfizioso, che fortunatamente nel protocollo alimentare ideato da Formula 12 non manca. Ogni giorno, ho trovato nello Shock Box 2.0. qualcosa che soddisfasse il mio palato: plumcake, muffin, patatine, pasta e perfino dolci al cioccolato!

Queste due settimane di Shock Box 2.0. sono state solo l'inizio, adesso continuerò il mio percorso verso un'alimentazione sana ed equilibrata con l'aiuto di un nutrizionista che Formula 12 mette a disposizione per un anno e che mi affiancherà e mi darà dei consigli personalizzati ogni volta che  ne avrò bisogno.


  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 



La settimana scorsa ho avuto il piacere di trascorrere una meravigliosa giornata in bici a Milano in compagnia di alcuni colleghi e amici blogger. Abbiamo girato il centro della città tutti insieme in un meraviglioso bike tour grazie al quale abbiamo scoperto a nuova modalità di utilizzo della bicicletta in ambiente urbano, senza pensieri e preoccupazioni.
Questo perché abbiamo scoperto i nuovissimi dispositivi BikeBee, ideati per proteggere la propria bici dai tentativi di furto, e per poterla ritrovare in caso dovesse essere rubata.
Come? Gli strumenti di BikeBee si dividono in Marker e Tracker
I Marker servono per rendere la tua bici riconoscibile e ritracciabile dalla Community e i Tracker per sapere sempre dove si trova attraverso la posizione GPS.
Alla prima categoria appartengono il Bee code e la Bee Pen, rispettivamente un adesivo impossibile da rimuovere contenente un codice univoco legato alla biciletta disponibile in 5 diverse skin, e una penna con cui “marcare” la propria bici, la cui vernice indelebile, apparentemente trasparente, contiente invece il codice della bici.
Ogni bicicletta, grazie al suo codice è registrata e quindi riconducibile al suo proprietario sul Registro Digitale delle Biciclette.
I Tracker invece, in commercio da settembre, sono dei dispositivi GPS da applicare alla propria bicicletta, che permetteranno di localizzarla qualora dovesse essere rubata.
Alla base di BikeBee ci sono delle idee intelligenti, mixate con delle tecnologie smart, con lo scopo di facilitare la nostra vita di tutti i giorni e di rendere la nostra esperienza in bici per la città spensierata e senza problemi, proprio come è stato il nostro bike tour.
Il nostro piccolo gruppo in bici è partito dall’arco della Pace, e dopo varie tappe si è fermato a Piazza Sempione. Lungo il breve percorso abbiamo avuto l’occasione di conoscere in prima persona i dispositivi BikeBee, di testarli con le nostre biciclette, di goderci il centro di Milano e di prendere un aperitivo da Radetzky, senza doverci preoccupare di aver lasciato le nostre biciclette fuori dal locale!
Lungo il percorso abbiamo anche incontrato uno dei reverse murales realizzati da BikeBee : ovvero un murales realizzato non sporcando la strada con della vernice, ma ripulendola con l’aiuto di un’idropulitrice e di una sagoma con il simbolo e il nome dell’azienda!

Read for later

Articles marked as Favorite are saved for later viewing.
close
  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Separate tags by commas
To access this feature, please upgrade your account.
Start your free month
Free Preview