Loading...

Follow Dubai Events Blog on Feedspot

Continue with Google
Continue with Facebook
or

Valid

Comunicato Stampa

TaoModa Week @ Taormina dal 13 al 20 Luglio 2019

Sono stati annunciati giovedì 11 luglio, durante la conferenza stampa della Taomoda Week 2019 tenutasi nel salone nobiliare di Palazzo Calanna-La Baronessa, a Taormina, dalla presidente Agata Patrizia Saccone, i nomi dei personaggi che saranno insigniti quest’anno dei Tao Awards 2019 nella serata di Gala di Taomoda in programma sabato 20 luglio al Teatro Antico di Taormina. Nell’occasione sono stati dati anche i dettagli del calendario di questa edizione della più importante rassegna internazionale di settore del Centro-Sud italia, patrocinata tra gli altri dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e da Camera Buyer Italia, che si svolgerà dal 13 al 20 luglio.

E’ la ventesima edizione, in Sicilia, della kermesse -ideata dalla giornalista Agata Patrizia Saccone– che quest’anno celebra i suoi primi 20 anni alla presenza di personaggi di spicco e influencer del fashion system internazionale.

Inserita tra i Grandi Eventi della Regione Siciliana, la Taomoda Week 2019 – il cui tema quest’anno è l’ecosostenibilità – coniugherà alla moda il design, l’arte, la cultura e la sana nutrizione.

Un susseguirsi di appuntamenti che trasformeranno per una settimana Taormina in un hub che calamiterà moda, creatività e cultura.

I riflettori sulla TAOMODA WEEK si accenderanno sabato 13 luglio con l’exhibition “Contemporary Art Fashion Design”, allestita all’interno di Palazzo Ciampoli. Tra le opere di design l’installazione artistica dedicata al tema della sostenibilità realizzata dalla celebre artista Chen Li per Xerjoff.

Il taglio del nastro dell’evento opening della Taomoda week sarà affidato alla nota giornalista di RAI 1 Paola Cacianti (modererà anche la conferenza stampa) che nel corso della serata introdurrà anche la presentazione del volume DIOR par GIANFRANCO FERRE’ – un’esclusiva per Taomoda –  a cura del Direttore della Fondazione Rita Airaghi che per l’occasione sarà coadiuvata da Gianni Cinti.

Nei giorni seguenti spazio poi alla Masterclass, al design, alla sana nutrizione, al Caffè Letterario con Catena Fiorello che dialogherà con  ‘Lady Bike’ Ludovica Casellati e Vera Slepoj.

Momento conclusivo della Taomoda Week, la serata di gala in programma sabato 20 luglio 2019 al Teatro Antico di Taormina con la notte dei Tao Awards, il prestigioso e ambito Premio internazionale conferito a personaggi illustri del mondo della moda, del giornalismo, della cultura, della scienza, della musica, della televisione.

The post TaoModa Week @ Taormina dal 13 al 20 Luglio 2019 appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Comunicato Stampa

Ortigia Film Festival – OFF11 @ Ortigia Island, Siracusa dal 13 al 20 Luglio 2019

Si inaugura il 13 luglio l’undicesima edizione di Ortigia Film Festival, il festival internazionale di cinema della città di Siracusa, creato da Lisa Romano con la direzione artistica di Lisa Romano e Paola Poli. Per il primo anno il Festival viene insignito della prestigiosa medaglia del Presidente della Repubblica. Onorificenza al valore e al merito conferita dal Capo dello Stato a testimonianza del reale riconoscimento all’iniziativa per il rilevante interesse culturale della manifestazione.

Sabato 13 luglio in Arena Minerva dalle 20.30 si inaugura la kermesse con Il flauto magico di Piazza Vittorio di Mario Tronco e Gianfranco Cabiddu, libero riadattamento della celebre opera mozartiana, alla presenza di Petra Magoni per la sezione collaterale “Cinema & Danza”. In arrivo anche la madrina di quest’anno Anna Ferzetti con i giurati della sezione Cortometraggi, l’attore Alberto Gimignani e il fotografo Fabio Lovino, che con una sua foto ha ispirato il manifesto di quest’anno.

Sempre sabato 13, ad inaugurare la sezione Lungometraggi opere prime e seconde italiane alle 22.30 “L’uomo che comprò la luna” di Paolo Zucca in anteprima regionalePare che qualcuno, in Sardegna, sia diventato proprietario della luna, il che, dal punto di vista degli americani, è inaccettabile, visto che i primi a metterci piede, e a piantarci la bandiera nazionale, sono stati proprio loro.

Si inaugura sempre il 13 luglio la sezione parallela non competitiva del Festival “Cinema Women” alle 20.30 in Arena Logoteta con Carmen Y Lola l’opera prima di Arantxa Echevarría su un amore LGBT. Seguirà alle 22.30 per “Cinema & Danza” Yuli di Iciar Bollain, in anteprima nazionale. Il film è l’incredibile parabola del ballerino cubano Carlos Acosta, una leggenda vivente della danza.

Chiude la prima giornata in Sdra/In Solarium Nettuno alle 23.00 la replica di “L’uomo che comprò la luna”.

Domenica 14 luglio si inizia alle 20.30 in Arena Minerva con “Il grande salto” l’opera prima, in concorso, di Giorgio Tirabassi regista e anche interprete del film che incontrerà il pubblico di Ortigia. Con lui Ricky Memphis nei panni di due ex detenuti che vogliono tornare a fare i ladri.

Segue alle 22.00 per “Cinema Women” Fence di Lendita Zeqiraj, la storia di una famiglia e le sue diverse generazioni al femminile. Il film sarà presentato in anteprima nazionale. Per la stessa sezione alle 22.30 Delia & Sammy di Therese Cayaba sempre in anteprima nazionale, che vede protagonista un’attrice che vuole ritrovare la famiglia prima di morire.

In Arena Logoteta alle 20.30 per “Cinema & Danza” viene proiettato in anteprima nazionale Nous Trois di Jonas Baeckeland, che intreccia tre fasi dell’infanzia di Anna, Nele e Sarah, da bambine a giovani donne indipendenti.

Grazie alla collaborazione da quest’anno con il CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo il Festival inaugura il 14 luglio una vetrina dedicata ai film realizzati dagli studenti dal titolo “Racconti dal CSC”. In Arena Logoteta alle 21.00 Contrapposti di Francesca Iandiorio e Dario Fedele alla presenza dei due registi, su una coppia che decide di filmarsi reciprocamente. Alle 22.00 sempre in Arena Logoteta parte anche il Concorso internazionale Documentari, da quest’anno sezione competitiva, con Sono Gassman! Vittorio re della commedia di Fabrizio Corallo il doc. dedicato a Vittorio Gassman.

Due i gruppi che inaugurano il Concorso internazionale Cortometraggi. A partire dalle 18.30 in Saletta Siracusa 3d Reborn presso l’info point di Piazza Minerva vanno Companion di Ömer DişbudakWeekend di Mario PorfitoApri le labbra di Eleonora IvoneRimborso spese di Michelangelo Di Pierro e Sturling di Rodolfo Gusmerol in anteprima nazionale. A partire dalle 21.30 in Arena Logoteta Weekend di Mario Porfito, Il Piazzista di Gianluca Viti in anteprima regionale, Companion di Ömer Dişbudak in anteprima nazionale.

In Sdra/In Solarium Nettuno alle 23.00 chiude come di consueto la replica del lungometraggio in concorso, “Il grande salto”.

Ortigia Film Festival, creato da Lisa Romano con la direzione artistica di Lisa Romano e Paola Poli ha il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – MiBAC è sostenuto dalla Regione SicilianaAssessorato al Turismo, Sport e Spettacolo, Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo – Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei. Con il sostegno di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori con il Patrocinio del Comune di Siracusa.

The post Ortigia Film Festival – OFF11 @ Ortigia Island, Siracusa dal 13 al 20 Luglio 2019 appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Comunicato stampa

Premiazione Finale al Taormina Film Fest 65′

Si è conclusa la 65a edizione del Taormina Film Fest, che, con 78 film in programma in rappresentanza di 24 differenti Paesi, ha riscosso un grande successo di pubblico e critica. Un Festival vincente anche sui social, con 400mila visualizzazioni che riguardano solo la settimana della kermesse fino alla serata di venerdì.

La sessantacinquesima edizione del Taormina Film Fest, che ha visto la presenza di star internazionali del calibro di Nicole Kidman, Octavia Spencer, Julia Ormond, Oliver Stone, Peter Greenaway, Phillip Noyce e Richard Dreyfuss, è prodotta e organizzata da Videobank, con la direzione artistica di Silvia Bizio e Gianvito Casadonte. Al festival la Apple ha annunciato il proprio ingresso ufficiale in un festival internazionale, presentando la sua nuova serie drammatica Truth Be Told, creata da Nichelle Tramble e ispirata dal romanzo di Kathleen Barber e ha presentato il documentario “The Elephant Queen“, diretto da Mark Deeble e Victoria Stone e il film “Hala“, diretto da Minhal Baig per la produzione esecutiva di Jada Pinkett Smith.

La giuria lungometraggi, composta da Oliver StoneAndré AcimanCarlo SiliottoPaolo GenoveseElisa BonoraCarolina Crescentini e Julia Ormond ha decretato come vincitori:
PREMIO CARIDDI D’ORO per il MIGLIOR FILM: Show Me What You Got, di Svetlana Cvetko
PREMIO CARIDDI D’ARGENTO per la MIGLIOR REGIA: Minhal Baig per Hala
PREMIO CARIDDI D’ARGENTO per la MIGLIOR SCENEGGIATURA: Picciridda, scritta da Paolo Licata e Catena Fiorello con la collaborazione di Ugo Chiti e basato sul romanzo di Catena Fiorello 
PREMIO MASCHERA DI POLIFEMO per il MIGLIOR ATTORE: Jarrid Geduld per il filmEllen: die storie van Ellen Pakkies
PREMIO MASCHERA DI POLIFEMO per la MIGLIOR ATTRICE: Jill Levenberg per il film Ellen: die storie van Ellen Pakkies

MENZIONI SPECIALI: “Nello spirito delle giovani donne viste in Hala, Show me what you got, Picciridda, This Teacher, Vai, In the life of Music e Azali vorremmo onorare le interpretazioni di Marta Castiglia e Lucia Sardo nel film Picciridda”.

La giuria documentari composta da: Donatella Finocchiaro, Bedonna Smith, Andrea Pallaoro e Patrizia Chen assegna il Premio Cariddi

PREMIO MIGLIOR DOCUMENTARIO a One Child Nation diretto da Nanfu Wang e Jialing Zhang. Sottolinea la giuria “un film che ci ha commosso profondamente per la sua onestà e per il suo impegno a dare luce su un momento buio nella storia che continua ad avere impatto sulla vita di miliardi di persone intorno al mondo oggi”.

MENZIONI SPECIALI a Patma Tungpuchayakul per Ghost Fleet e a Andrea Crosta per Sea of Shadows. La motivazione della giuria recita: “due personaggi che abbiamo incontrato nei film che abbiamo visto e che hanno toccato i nostri cuori come eroi, avendo messo la loro vita in pericolo e rischiando tutto per difendere l’umanità e il futuro del pianeta”.

VIDEOBANK AWARD GRAND PRIX  DOCUMENTARY a Revealing Ukraine diretto da Igor Lopatonok

Gli altri premi:
PREMIO VIDEOBANK a Guja Jelo
PREMIO VIDEOBANK a Mario Incudine
PREMIO ANGELO D’ARRIGO a Oliver Stone
PREMIO DEL FESTIVAL a Luca Josi, Executive Vice President, Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM VISION “per il significativo contributo che ha dato al cinema in Italia con le sue pubblicità collegate all’immaginario filmico”.
PREMIO WELLA a Maria Grazia Cucinotta
MENZIONE SPECIALE TAORMINA FILM FEST al corto IL GIORNO PIU’ BELLO, scritto e diretto da Valter d’Errico e prodotto da Jo Champa “per essere vicino a tutte le persone vittime di violenza e per aver veicolato il messaggio che la denuncia e’ fondamentale. Denunciate!”

PREMIO CENTER STAGE COMPETITION per il MIGLIOR FILM della giuria di studenti delle università di Catania e Messina, coadiuvato da studenti internazionali a Spiral Farm, di Alec Tibaldi, con Piper De Palma
PREMIO CENTER STAGE COMPETITION MIGLIOR REGIA a Julia Butler per Slipaway
PREMIO SPECIAL AIR ITALY per un giovane emergente siciliano a Marta Castiglia per la sua interpretazione in Picciridda

Nel corso di questi giorni hanno ricevuto il Taormina Arte AwardBruce Beresford, Nicole Kidman, Phillip Noyce, Fulvio Lucisano, Peter Greenaway Octavia Spencer, oltre a Martha Coolidge, Julia Ormond e Alessandro Haber e Dominique Sanda che lo hanno ricevuto nel corso della cerimonia finale.

Il Festival, che quest’anno ha visto come madrina l’attrice e modella spagnola Rocío Muñoz Morales è stato presentato, nelle serate al Teatro Antico, dalla conduttrice e attrice Carolina Di Domenico, prodotto e organizzato per il secondo anno consecutivo da Videobank, in collaborazione con la Fondazione Taormina Arte (sostenuta dall’Assessorato regionale al Turismo e dal Comune di Taormina), con la direzione artistica di Silvia Bizio Gianvito Casadonte.

SkyTg24Radio Monte CarloRaimovie, Società Editrice SudF e MyMovies sono media partner dell’evento. I premi sono firmati dall’orafo Michele Affidato.

The post Premiazione Finale al Taormina Film Fest 65′ appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Comunicato Stampa

Taormina Film Fest 65′ @ Teatro Antico dal 30 Giugno al 6 Luglio 2019

Il grande cinema al Teatro Antico, i Premi e le masterclass del Taormina Film Fest 2019

Il grande cinema torna al Teatro Antico di Taormina, grazie alla sessantacinquesima edizione del Taormina FilmFest, che si svolgerà dal 30 giugno al 6 luglio 2019. Ogni sera, proiezioni di grandi film in anteprima, premiazioni di star del cinema internazionale e la magia di una location unica al mondo. Durante il giorno, il festival propone una serie di masterclass con protagonisti Pierfrancesco Favino (30 giugno), Nicole Kidman (1 luglio), Peter Greenaway (3 luglio), Oliver Stone (4 luglio), Alessandro Haber Richard Dreyfuss (5 luglio),Daniele Luchetti Margherita Buy (6 luglio).

La serata di inaugurazione del festival, domenica 30 giugno, a partire dalle ore 20:45, vedrà salire sul palco il regista australiano Bruce Beresford (A spasso con Daisy), che ritirerà il Taormina Arte Award e presenterà, con la protagonista Julia Ormond, il suo ultimo film, Ladies in Black, commedia drammatica incentrata sulle vite di un gruppo di commesse di grandi magazzini a Sydney, nell’estate del 1959. La proiezione sarà preceduta da Battaglia al Maxxi, breve documentario diretto da Carlo Carlei, con le musiche di Patrick Cassidy & Lisa Gerrard, dedicato a Letizia Battaglia, la fotografa palermitana che ha saputo mostrare al mondo la mafia senza cedere ad avvertimenti e minacce.

La serata di lunedì 1 luglio si apre con la consegna del Taormina Arte Award all’attrice Premio Oscar Nicole Kidman. A seguire, la proiezione, in anteprima italiana, di Yesterday, commedia di Danny Boyle con Himesh Patel, Ed Sheeran e Lily James. A seguito di un blackout mondiale, Jack scopre che i Beatles non sono mai esistiti e fa fatica ad accettare d’essere l’unico al mondo a conoscere la loro musica.

Martedì 2 luglio, la consegna del Taormina Arte Award al regista Philip Noyce, che ha diretto la Kidman in film quali Ore 10: calma piatta e Sliver e al produttore Fulvio Lucisano, che presenterà in anteprima mondiale il film Aspromonte – La terra degli ultimi, alla presenza del regista Mimmo Calopresti e degli interpreti Marcello Fonte, Francesco Colella, Marco Leonardi ed Elisabetta Gregoraci. Un western atipico ambientato ad Africo, dove, alla fine degli anni Cinquanta, una donna muore di parto perchè il medico non riesce ad arrivare in tempo, non esistendo una strada di collegamento con il piccolo paese. Durante la serata si esibirà Carly Paoli, soprano di fama internazionale e di origini italiane.

Molto movimentata la serata di mercoledì 3 luglio, che si apre con la consegna del Taormina Arte Award al regista e pittore gallese Peter Greenaway. A seguire, la proiezione di Amazing Grace, diretto da Alan Elliott, docufilm postumo girato da Sidney Pollack che testimonia il successo dell’album più venduto di una giovane Aretha Franklin che nel 1972 saliva sul pulpito di una chiesa battista per tenere un concerto di due giorni, aperto al pubblico. Il film, però, non fu mai terminato a causa di un imperdonabile errore tecnico che non permise a Pollack di sincronizzare il suono. A seguire, l’horror Made in Sicilia, Cruel Peter, diretto da Christian Bisceglia e Ascanio Malgarini, cofinanziato dalla Sicilia Film Commission, la storia di Norman Nash, un archeologo inglese che giunge a Messina per valutare il restauro dello storico Cimitero Inglese. Nel corso degli scavi, il ritrovamento di una lapide riguardante la scomparsa del rampollo di un’aristocratica famiglia inglese, avvenuta tre giorni prima del terremoto del 1908, lo mette sulle tracce di un antico mistero.

La serata di giovedì 4 luglio vedrà la consegna del Premio Angelo D’Arrigo al regista Premio Oscar Oliver Stone, quest’anno anche Presidente di Giuria del Taormina Film Fest. Due le proiezioni della serata, a partire dal cortometraggio La ricetta della mamma, diretto da Dario Piana. A seguire, in omaggio a Oliver Stone, la proiezione di Nato il 4 luglio, capolavoro del 1989 interpretato da Tom Cruise, vincitore di due Premi Oscar.

Venerdì 5 luglio il Teatro Antico sarà cornice della premiazione con il  Taormina Arte Award all’attrice Premio Oscar, Octavia Spencer. A seguire, la proiezione del documentario The Elephant Queen, di Mark Deeble e Victoria Stone, prodotto dalla Apple. La serata si conclude con l’anteprima italiana del film Spider-Man: Far From Home, diretto da Jon Watts e interpretato da Tom Holland, Michael Keaton, Zendaya, Marisa Tomei, Jake Gyllenhaal, che uscirà in Italia il 10 luglio, distribuito da Sony Pictures Italia/Warner Bros. Pictures Italia. In vacanza in Europa con i suoi migliori amici e con il proposito di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane, Peter Parker dovrà aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il Continente.

L’ultima serata del festival, sabato 6 luglio, vedrà le premiazioni finali dei concorsi e a seguire la proiezione di I’ll Find You, di Martha Coolidge, che riceverà il Taormina Arte Award. Il film racconta la storia di due musicisti i cui sogni vengono infranti dall’invasione tedesca della Polonia.

Il Festival, che quest’anno avrà come madrina l’attrice e modella spagnola Rocío Muñoz Morales, e sarà presentato, nelle serate al Teatro Antico, dalla conduttrice e attrice Carolina Di Domenico, è prodotto e organizzato per il secondo anno consecutivo da Videobank, in collaborazione con la Fondazione Taormina Arte (sostenuta dall’Assessorato regionale al Turismo e dal Comune di Taormina), con la direzione artistica di Silvia Bizio Gianvito Casadonte.

The post Taormina Film Fest 65′ @ Teatro Antico dal 30 Giugno al 6 Luglio 2019 appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

PRESS RELEASE

Dubai Sports World (DSW) @DWTC from June 19 until September 10 2019

Dubai World Trade Centre (DWTC) and Dubai Sports Council (DSC) have announced some thrilling new sports offerings for the ninth edition of Dubai Sports World (DSW), taking place from June 19 until September 10 at DWTC.

Thrilling new additions to Dubai Sports World 2019: Trapeze, acrobatics, wall and rock climbing, parkour and martial arts introduced for the first time; Dubai’s AC Milan Academy also makes its debut

Just Play, the UAE’s popular multisport academy will be presenting Just Action – an adrenaline packed arena for thrill seekers looking to immerse themselves in flying trapeze, acrobatics, wall and rock climbing, parkour, martial arts and combats, in addition to the multifaceted Ninja Warriors course which is making a comeback by popular demand.

Dubai’s AC Milan Academy will also make its debut at DSW this year, alongside Ball Above All, Just Cricket and Centerline Academies representing basketball, cricket and volleyball.

These will join DSW’s impressive roster of academies featuring IFA Football Academy, Juventus Academy Dubai and LaLiga Academy, as well as professional badminton coaching with the Professional Sports Academy (PSA) and Deepika Badminton Academy, advanced tennis lessons with Tennis 360, quality cricket coaching with G-Force, and elite basketball training with Prestige Star Sport Academy (PSSA) and MPAC.

His Excellency Saeed Mohammed Hareb, Secretary General of Dubai Sports Council, stated: “Sports has longtime proven to be an important asset to the positive development of youth. Indeed, sports is the greatest tool we have in today’s society to help develop positive character traits and life values. We are pleased with Dubai Sports World’s continued year on year growth, which has helped encourage a healthy lifestyle and has played a pivotal role in delivering an essential platform for the community. We know that great achievements come our way when we maintain our physical and health well-being, and DSW is the ideal event for attaining such goals.”

Mahir Julfar, Senior Vice President – Venue Services Management, Dubai World Trade Centre, said: “As we embark on the ninth edition of Dubai Sports World, we are proud to play a vital role, together with the support of Dubai Sports Council, in the developmental framework that increases individual’s well-being, strength, agility, and mindset. We are working towards promoting healthy lifestyle experiences, and look forward to a fun-filled event this year, with an exciting line-up of sports to create memorable experiences.”

As one of the most popular sports and fitness events on Dubai’s summer calendar, DSW will draw fitness enthusiasts and seasoned athletes to play, compete, or cheer from the side-lines. The 25,000 sq. metres indoor air-conditioned venue will include: 3 pro-standard pitches for 5-a-side football; 3 pro-standard pitches for 7-a-side football and rugby; 6 basketball courts; 3 street basketball courts; 18 badminton courts; 2 tennis courts and a table tennis zone; 3 volleyball courts; 2 cricket pitches; cycling and fitness studios powered by Reebok and LesMills; a padel court; and a state-of-the-art gym fitted out by Technogym.

DSW will continue to provide safe, affordable and indoor facilities for grassroots sports programs for children of all ages, which will be run by leading professional training institutions from across the UAE.

DSW is organised by Dubai World Trade Centre in association with Dubai Sports Council. The event has an impressive roll-call of leading local authorities and international lifestyle partners including Circle K, Just Play, Canadian University Dubai, Technogym, Sport 360, Tag 91.9, Virgin Radio 104.4, Air Arabia, Emirates Global Aluminum, Arla, Mai Dubai, Umbro, Hyundai Juma Al Majid Est, Daman National Health Insurance Company, Burjeel Hospital, Reebok, DEWA, Pepsi, Emirates NBD, and Gatorade.

For more information, pricing, or to enroll in DSW’s summer camps, log on to www.dubaisportsworld.ae

The post Dubai Sports World (DSW) @DWTC from June 19 until September 10 2019 appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Eshak – City Walk Dubai: The ideal place for your Iftar & Suhoor

I discovered a new restaurant in City Walk: Eshak Dubai, Middle-Eastern fusion cuisine with an Uzbek influence.

It’s a lovely place and you can decide to eat outdoor or indoor. The design is very accurate: I loved their comfy and old style armchairs and the cool paintings at the wall.

During Ramadan, you can have your Iftar Set Menu’ (starting at the sunset; price 125 aed/person) or Suhoor (starting at 9pm; price 80 aed/person).

I had an amazing Iftar starting with a rich bowl of lentil soup, baba ghannoj and my favorite starter ever an amazing eggplant salad (best seller of the house).

Then I tried chicken kutabs and, as cheese lover, I had of course some cheese rokakat. As main course, I had BBQ Chicken and Pilaf. At the end, couldn’t go at home without tasting also some dessert: knefee and mouhalabiye.

Hey, are you thinking that I ate everything alone? No, I couldn’t…My mom was with me and we enjoyed the dinner together.

The service was very good as well and the manager very kind with us.

The place offers a variety of food items and the taste and quality is absolute. Sheesha is also available for all the sheesha lovers. The ambiance was really pleasant and the customer service was quite good.

Diners at Eshak are invited to immerse themselves in a unique ‘Choyhona’ concept that draws inspiration from the rich culture of the Silk Route, marked with homely touches, generous portions and friendly service.

Dive into a fusion menu conceptualized by expert Chef Bachir Rahal, who masterfully blends Uzbek, Caucasian, Armenian, Georgian, European and Middle Eastern tastes, re-imagining the traditional whilst staying loyal to authentic roots.
Highlight dishes include pilafs, kebabs, veal and lamb dumplings, as well as mouth-watering deserts of baklava and chak-chak.
Click here for the photos gallery:

The post Eshak – City Walk Dubai: The ideal place for your Iftar & Suhoor appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Press Release

First leg of NAS Night Challenge @ Nad Al Sheba on 9-16 May 2019

His Excellency Major General Abdullah Khalifa Al Marri, Commander-in-Chief of Dubai Police, was delighted to see the turnout for the first leg of the NAS Night Challenge on Thursday night and is looking forward to seeing even bigger numbers at the starting line for the second leg.

More than 1,000 obstacle-race enthusiasts, representing 52 different nationalities, took part in the Team events of the NAS Night Challenge, which has been a popular part of the Nad Al Sheba Sports Tournament over the past three years. A greater number of participants are expected to take part in the second leg of the Challenge, which is for individuals, on May 16.

“We are happy to see so many people from so many different nationalities taking part in the NAS Night Challenge,” said HE Al Marri. “Their enthusiasm and team spirit is really contagious and I am confident we are going to see much larger numbers in the second leg this coming Thursday.

“The NAS Night Challenge fulfils one of the top objectives of the NAS Sports Tournament – to attract participants from all segments of our diverse community and encourage them to embrace a physically active lifestyle. The opportunity to challenge yourself and overcome these obstacles – 14 obstacles across a 4km course for this year – is a great incentive for people to participate.”

Cover photo by N.A.S.

More photos in this link: https://www.facebook.com/pg/dubaieventsblog/photos/?tab=album&album_id=2300013373389981

The post First leg of NAS Night Challenge @ Nad Al Sheba on 9-16 May 2019 appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Florence International Artisan Fair 2019

For the 83 rd edition, the showcase will be totally revamped with brand new content.

‘Innovation’ and ‘tradition’ are two words that have always characterised the Florence International Artisan Fair and this year, they take on further meaning.

The 2019 edition, scheduled to run from April 24 until May 1 at the Fortezza da Basso, will be an extraordinary event, different from previous ones, with a revamped exhibition system.

The event will be equipped with a modern staging, designed especially to best-display the products, optimising the experience of participants and facilitating easy contact with the 600 exhibitors that will be present.

The event offers the possibility to visit a global village, where the excellence of made-by-hand products from all over the world will be on full and glorious display. It also gives visitors the opportunity to buy unique hand-made pieces.

The Exhibition is divided into sections, making the experience clearer for visitors.

Within the section Territori you will find L’Italia, with homegrown artisans and businesses, there is also a section named Il Mondo, which is dedicated to international artisans.

In the section named Manufatti per tutti, there will be many small products available. You can choose between Sartoria e accessori, Ecologia e recupero e Lavorazioni in diretta, where it will also be possible to watch products being made.

Next there will be a section labelled Nuovissimi, reserved for young people and centred on makers and digital crafts. An area called Bellezze e benessere, will contain artisans who work on cosmetics, perfumes and products for skin care. There is also a section called Artigianato del Gusto, which will have various presentations and the opportunity to taste excellent culinary products, watch cooking shows, workshops and seminars.

Over the course of the eight days of the exhibition, as part of the Artigiani in scena program, it will be possible to participate in various educational activities and meet professionals from different craft sectors, attending live demonstrations and watching them work.

The post Florence International Artisan Fair 2019 appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Press Release

Italy’s Deputy Prime Minister Leading a Delegation to the UAE to Discuss

Business Opportunities in Infrastructure, Energy and ITC 

The Italy-UAE Business Forum will be hosted in partnership with the UAE’s Minister of Economy during a three-day visit to the UAE

H.E. Luigi Di Maio, Deputy Prime Minister and Minister of Economic Development, Labour and Social Policy of the Italian Republic will lead a 200 company-strong delegation to the UAE today, to meet with local government officials and business leaders to discuss new business opportunities and strengthen economic ties with the UAE.

During the three-day business mission from 14 to 16 April, H.E. Luigi Di Maio will jointly host the Italy-UAE Business Forum with H.E. Sultan Bin Saeed Al Mansouri, Minister of Economy of the UAE tomorrow, Monday 15 April, from 8.30am at the Grand Hyatt Hotel, Dubai.

The Italy-UAE Business Forum will include three panel discussions taking place simultaneously between 9am and 11am focusing on Infrastructure, Energy, Water and Environment and ITC:

1. Panel on Infrastructure: UAE Infrastructure development. Current and future strategies and projects.

2. Panel on Energy, Water and Environment: Opportunities and challenges for strategic partnerships with Italian companies in the evolving UAE energy sector.

3. Panel on ITC: UAE future agenda for digital transformation and smart cities

Following the conclusion of the three panel discussions, H.E. Luigi Di Maio and H.E. Sultan Bin Saeed Al Mansouri will address the audience, which will be followed by the signature of the MoUs and Joint Declarations.

Commenting on the upcoming event, Gianpaolo Bruno, Italian Trade Commissioner to the UAE, Oman and Pakistan said, “Italian companies have developed technologies to answer some of the contemporary problems of today occurring in each of these three business sectors. Using our extensive research and experience, we have a number of projects operating successfully in Italy and across the world. The Italy-UAE Business Forum will look at new opportunities to implement these solutions and further support the growth and development of the UAE.”

The post Italy’s Deputy Prime Minister Leading a Delegation to the UAE to Discuss Business Opportunities in Infrastructure, Energy and ITC  appeared first on Dubai Events Blog.

  • Show original
  • .
  • Share
  • .
  • Favorite
  • .
  • Email
  • .
  • Add Tags 

Separate tags by commas
To access this feature, please upgrade your account.
Start your free month
Free Preview